Chi sono

19:33 0 Comments A+ a-

Ciao,
mi chiamo Nadia Mangione e sono una gioielliera della carta. Vengo da una bellissima terra bagnata da due mari, chiamata Salento, il tacco d'Italia.
Dopo aver preso il diploma in grafica pubblicitaria, inizio a lavorare per varie agenzie pubblicitarie della zona.

Ma la passione per il riuso creativo e il desiderio di sperimentare liberamente, mi spingono nel 2013 a realizzare i primi gioielli in carta.
Inizio ad esporre in alcune mostre dell'artigianato come Vicoli Narranti a Carpignano Salentino, Una notte nel borgo di Copertino o nel Palazzo Baronale di Collepasso..

A Maggio 2013 parto per uno scambio culturale in Romania, a Iasi, per un progetto dal titolo EcoBusiness vol. 2: insieme ad altri 20 giovani discutiamo su come la creatività possa far fronte e risolvere il problema dei rifiuti, utilizzando il metodo up-cycling.

A Settembre 2013 partecipo e vinco il primo premio del concorso artistico "Chiare, fresche e dolci acque del Salento" organizzato dall'Associazione In-Possibile: realizzando un quadro in carta riciclata e colori. Qui puoi leggere un articolo.

Concorso Chiare, fresche e dolci acque del Salento

A Giugno 2014, organizzo in collaborazione con Etsy, le associazioni Vulcanicamente e International Crossroads, un Craft Party presso i Laboratori Urbani Koinè di Melendugno: un Festival della Creatività con mercatino artistico, laboratori gratuiti, aperitivo interculturale e ospiti speciali (trovi ancora il programma completo qui).


laboratorio creativo per Associazione Vulcanicamente

Collaboro con alcune associazioni per cui svolgo laboratori eco-creativi, indirizzati a grandi e piccoli:
Let's go back to the future, organizzato da Vulcanicamente con 30 giovani provenienti da diversi Paesi Europei.
Giochiamoci le carte e La favola siamo noi, organizzati insieme all'Associazione ludo-creativa In-possibile.

Vengo contattata per svolgere un laboratorio per bambini di origami, in occasione della 10° edizione della Notte Bianca di Specchia.

Altro importante traguardo a Settembre 2016 è la pubblicazione sulla famosa rivista Casa Creativadi un mio tutorial su come realizzare una spilla origami in stile autunnale.


ByNadialab è il mondo delle mie creazioni: orecchini, collane, spille per uomo e donna, gioielli di carta realizzati a mano che aspettano di essere donati.
Amo ripetere che regalare un origami è un po' come dire "ad ogni piega ti ho pensato!"

Ma perché la carta? Perché è un materiale versatile e delicato che mi affascina per le sue infinite possibilità di utilizzo.
Perché sorprende, come possa diventare resistente a urti e umidità, senza perdere la sua caratteristica superficie.
Perché simboleggia la vita: non è mai oggetto definitivo ma si può trasformare continuamente, attraverso un semplice processo di riciclo. Così la vita leggera e incostante, cambia forma come e quando meno te lo aspetti.


In cosa posso esserti utile?
Se anche tu ami i piccoli piaceri quotidiani e vuoi portare un tocco di leggerezza, unicità e brio in ogni giornata, sei nel posto giusto.
Ogni origami è molto di più di un semplice foglio quadrato: è un messaggio di carta, rappresenta la tua storia e le tue passioni.




Lascia un commento..